Partner im RedaktionsNetzwerk Deutschland
Radio Logo
Der Stream des Senders startet in {time} Sek.
StartseitePodcastsFußball
Radio 24 - Tutti convocati

Radio 24 - Tutti convocati

Podcast Radio 24 - Tutti convocati
Podcast Radio 24 - Tutti convocati

Radio 24 - Tutti convocati

hinzufügen

Verfügbare Folgen

5 von 30
  • Primo giro di Mondiale
    Ronaldo all'ultimo ballo che diventa l'unico giocatore a segnare in cinque Mondiali e la danza del Brasile con il bellissimo secondo gol di Richarlison, hanno chiuso la giornata di ieri di Qatar 2022. Oggi ricomincia il giro, con la prima sorpresa Iran che batte il Galles. Beppe Severgnini ci racconta cosa gli è rimasto negli occhi di questa prima settimana di Mondiale. Il convocato ideale di questi giorni è Paolo Bertolucci, quello della Coppa Davis, delle magliette rosse e anche di quelle rossonere. L'eroe di Cile '76 ha raccontato ieri la vittoria dell'Italia contro gli Stati Uniti nel torneo tennistico per nazioni, ma tiene sempre d'occhio i suoi beniamini milanisti impegnati in Qatar: Giroud è ancora in gran forma e Leao ieri ha segnato il suo primo gol in maglia portoghese. Chiudiamo con Simone Sandri che ci racconta come gli Stati Uniti stanno vivendo il Mondiale, in attesa di scendere in campo questa sera contro l'Inghilterra.
    11/25/2022
  • Giappone "bravo bravo"
    Prima di tuffarci nelle partite del Mondiale, un salto a Malaga dal nostro amico di racchetta Alessandro Allara che sta seguendo in diretta l'Italia in Coppa Daviscontro gli Stati Uniti. Dopo, voliamo da Andrea D'Amico che ci racconta questi suoi primi giorni di Qatar. Nel frattempo, si gioca anche una Champions League: è quella femminile che Marta Carissimicommenta su DAZN. Ieri pari per la Roma col Wolfsburg, stasera tocca alla Juventus scendere in campo contro l'Arsenal. Con Mister Gianni De Biasi, commentiamo i risultati delle big che hanno giocato ieri: fa rumore il 7-0 straripante con cui la Spagna ha annientato la Costa Rica, ma ancor di più il 2-1 con cui il Giappone ha messo a sedere la Germania.
    11/24/2022
  • Mete Mondiali
    Non siamo ai Mondiali, ok... ma c'è un Azzurro che sorride e ha la faccia di Ange Capuozzo, rivelazione dell'anno 2022 per World Rugby e noi oggi lo convochiamo insieme a Giacomo Bagnasco. Flop di Messi e Lewandowski e Top della Francia di Giroud, Hernandez e Rabiot. Di questo e di quanto abbiam visto sino ad ora a Qatar 2022 con Mister Nanu Galderisi. Tempi di recupero record che fanno discutere in questo Mondiale. Noi ne discutiamo con il nostro arbitro di fiducia Luca Marelli. L'Italbasket femminile impegnata a Napoli tra due match di qualificazione per EuroBasket Women 2023 e una serie di incontri per la Giornata contro la violenza di genere. Convocati coach Lino Lardo e Chicca Macchi.
    11/23/2022
  • Argentina, esordio shock
    Recuperi infiniti, l'Olanda che vince contro il Senegal, tanti gol dell'Inghilterra, USA e Galles che pareggiano e un clamoroso risultato questa mattina... Argentina-Arabia Saudita finisce 1-2. Questo è quanto visto nelle ultime 24 ore di Mondiale e lo commentiamo con Gabriele Marcotti, inviato in Qatar per il CorSport. L'inno silenzioso dell'Iran e la fascia "One Love" vietata. Il Mondiale in Qatar è anche questo e non solo calcio. Ne parliamo con Gianluca Mazzini, vicedirettore Sport Mediaset e autore del libro "Qatar 2022. Un mistero mondiale". ConLeo Turrini dalla Pero-Cormano e Daniel Martinez, giornalista argentino di ESPN, torniamo poi a parlare della clamorosa derrota Albiceleste.
    11/22/2022
  • Il Mondiale degli altri
    Nella serata in cui gli altri celebrano l'inizio di uno dei Mondiali più contestati della storia, l'Italia perde 2-0 una triste amichevole con l'Austria, altra esclusa dalla festa in Qatar. Commentiamo queste prime strane ore di Coppa del Mondo con Marco Imarisio, editorialista del CorSera e con Marco Nosotti, inviato Sky al seguito della Nazionale. Un Mondiale inizia e uno finisce, sempre nei paesi arabi. Ad Abu Dhabi va in scena l'atto conclusivo della F1 2022, con un vincitore che era già noto da un po', Max Vestappen e un secondo ufficiale da ieri: Charles Leclerc alle spalle dell'Olandese volante in classifica piloti e la Ferrari dietro la Red Bull in classifica costruttori. Se quest'anno "non eravamo pronti", a detta di Binotto, la prossima stagione non ci si potrà nascondere, partendo da queste basi e qualche ritocco. Il commento di Umberto Zapelloni.
    11/21/2022

Ähnliche Sender

Über Radio 24 - Tutti convocati

Sender-Website

Hören Sie Radio 24 - Tutti convocati, 1LIVE und viele andere Radiosender aus aller Welt mit der radio.de-App

Radio 24 - Tutti convocati

Radio 24 - Tutti convocati

Jetzt kostenlos herunterladen und einfach Radio & Podcasts hören.

Google Play StoreApp Store

Radio 24 - Tutti convocati: Zugehörige Sender